Il cammino verso la sostenibilità

2001
Ricollocazione organizzativa dell'Internal Audit con riporto diretto all'Amministratore Delegato e riqualificazione della struttura, attraverso l'introduzione di pratiche di risk assessment.

2002
Approvazione ed emanazione del Codice EticoÈ l'insieme di principi etici, valori fondamentali e regole generali di condotta (diritti e doveri), attraverso i quali l'impresa definisce le proprie responsabilita' etiche e sociali verso gli stakeholder, e si impegna pubblicamente a rispettarli. di Autogrill S.p.A. Adeguamento alle indicazioni del Codice di Autodisciplina della Borsa Italiana. Costituzione del Comitato di controllo interno; l'Internal Audit riporta funzionalmente al Comitato di controllo interno. Approvazione e adozione del Codice di Comportamento (Internal Dealing Code).

2003
Implementazione di un Piano di audit basato sulla risk analysis delle attività del Gruppo. Adeguamento al D. Lgs 231/2001 in materia di Responsabilità amministrativa delle imprese con la definizione del Modello Organizzativo e la creazione di un Organismo di Vigilanza. Autogrill Italia ottiene la certificazione ISO 9001:2000 e la conformità alla linea guida 10854:1999 sulla progettazione e realizzazione di un sistema di autocontrollo basato sul metodo HACCP(Hazard Analysis and Critical Control Points) È un sistema di autocontrollo che ogni operatore nel settore della produzione di alimenti deve mettere in atto al fine di valutare e stimare pericoli e rischi e stabilire misure di controllo per prevenire l'insorgere di problemi igienici e sanitari, lungo il ciclo della propria attivita'. Mira a valutare in ogni fase della produzione i possibili rischi che possono influenzare la sicurezza degli alimenti, attuando in questo modo misure preventive, senza concentrare l'attivita' di controllo solo sul prodotto finito. Lo scopo e' quello di individuare le fasi del processo che possono rappresentare un punto critico..

2004
Estensione del Codice Etico a tutte le consociate europee. Procedura di Gruppo per l'individuazione delle Persone Rilevanti nell'ambito del Codice di Comportamento (Internal Dealing Code). Alla Direzione Internal Audit viene affidata formalmente la responsabilità della CSR. Avvio del progetto ASIDE (Autogrill Social Identity) per il coinvolgimento di tutto il Gruppo sulle tematiche della sostenibilità che ha portato alla redazione del primo Rapporto di Sostenibilità di Gruppo.

2005
Nomina di Consiglieri indipendenti quali componenti del Comitato di controllo interno. Avvio del progetto di Control Risk Self Assessment. Pubblicazione del secondo Report di Sostenibilità di Gruppo, certificato dalla società di revisione KPMG.

2006
Adesione al nuovo Codice di Autodisciplina della Borsa Italiana. Sviluppo di un nuovo sistema di reportistica, denominato Sustainability Package, creato sulla base delle nuove linee guida internazionali del Global Reporting Initiative(GRI) È una rete multi-stakeholder composta da esperti che partecipando ai gruppi di lavoro tematici e agli organi statutari dell'iniziativa contribuiscono alla definizione delle procedure di rendicontazione della sostenibilita' e alla loro diffusione. L'organizzazione internazionale ha emesso nell'ottobre 2006 le nuove linee guida GRI-G3 che offrono una panoramica di dettaglio sulla sostenibilita' delle imprese a tutti gli stakeholder di un'azienda e richiedono di aderire ai piu' elevati criteri di trasparenza e completezza dell'informazione. GRI-G3, per realizzare il terzo Rapporto di Sostenibilità di Gruppo. Autogrill Italia ottiene la certificazione UNI EN ISO 14001La norma specifica i requisiti di un sistema di gestione ambientale per consentire ad un'organizzazione di sviluppare e attuare una politica e degli obiettivi che tengano conto delle prescrizioni legali e delle altre prescrizioni che l'organizzazione stessa sottoscrive e delle informazioni riguardanti gli aspetti ambientali significativi.:2004 per la sede e due punti vendita. Autogrill France ottiene la certificazione NF EN ISO 9001:2000 per la progettazione e l'erogazione del servizio di ristorazione nell'aeroporto di Marsiglia. Avio del progetto AICS-FR (Autogrill Internal Control System on Financial Reporting) finalizzato a gestire la compliance con la legge 262/2005.

2007
CSR Workshop. Il primo workshop internazionale sulla CSR è stato il momento per allineare il top management di tutte le società del Gruppo alle teorie e ai trend più recenti in tema di Corporate Social Responsibility ed esporre dei casi concreti di aziende particolarmente impegnate in campo sociale e ambientale, al fine di definire delle azioni concrete di miglioramento per uno sviluppo sostenibileUna forma di sviluppo pensata per soddisfare i bisogni delle generazioni presenti senza compromettere le possibilita' per le generazioni future di soddisfare i propri. La sostenibilita' necessita di conciliare le tre dimensioni relative all'equilibrio economico, ambientale e sociale. del business di Autogrill. Per l'occasione è stata realizzata la prima survey sulla CSR su un campione di 100 collaboratori del Gruppo. Rapporto di Sostenibilità Interattivo. Oltre a essere stampato in italiano e inglese, il documento è stato realizzato nella versione interattiva collegata al sito corporate del Gruppo. Implementazione del progetto 262. È stato implementato il progetto Autogrill Internal Control System Financial Reporting (AICSFR) al fine di ottemperare agli adempimenti previsti dalla legge n. 262 del 28 dicembre 2005 "Legge sul Risparmio" e rafforzare ulteriormente il sistema di controllo interno. Nel corso del 2007 è stata effettuata la mappatura dei processi aziendali, sottesi alla produzione dei dati di bilancio, in base alla quale sono state redatte specifiche procedure.

2008
Web Conference. è stata organizzata la prima web conference interna che ha visto per la prima volta collegate persone delle sedi Autogrill in America, Europa e Asia per lanciare ufficialmente il progetto Afuture e definire il nuovo modo di fare impresa, ispirato ai principi della Sostenibilità. La web conference ha anche rappresentato un nuovo modo per ridurre gli spostamenti dei colleghi e quindi le emissioni di CO2 in atmosfera.

"Autogrill Group Meeting". Si è tenuto a Treviso il primo meeting del management di Gruppo. Un'occasione importante che ha facilitato il processo di integrazione dando, tra l'altro, l'opportunità di incontrarsi per la prima volta con i colleghi delle società recentemente acquisite e approfondire la storia e la complessità dei settori di business di Autogrill.

Certificazione etica SA8000. Autogrill Italia ha ottenuto la certificazione etica SA8000:2008, che attesta l'impegno profuso dall'azienda nel rispetto dei diritti umani, dei lavoratori, nella tutela contro lo sfruttamento dei minori, nelle garanzie di sicurezza e salubrità sul posto di lavoro.

Certificazione ISO 14001. I punti vendita di World Duty Free hanno ottenuto la certificazione ambientale ISO 14001, che dimostra l'impegno concreto dell'azienda nel minimizzare l'impatto ambientaleQualunque fatto che possa comportare una modifica dell'ambiente, negativa o positiva, totale o parziale, collegata ad attivita', prodotti o servizi facenti capo a un'organizzazione. dei processi, prodotti e servizi e attesta l'affidabilità del sistema di gestione ambientale(SGA) La parte del sistema di gestione generale che comprende la struttura organizzativa, le attivita' di pianificazione, le responsabilita', le prassi, le procedure, i processi, le risorse per elaborare, mettere in atto, conseguire, riesaminare e mantenere attiva la politica ambientale. applicato.

"Linee Guida Responsabilità Amministrativa per le Società Controllate Europee". È stato redatto ed approvato dal CdA di Autogrill S.p.A. il progetto "Linee Guida Responsabilità Amministrativa per le Società Controllate Europee", che analizza la normativa vigente nei vari Paesi in materia di responsabilità degli enti allo scopo di fornire una guida alle società europee del Gruppo Autogrill per la predisposizione di un proprio modello organizzativo.

Policy Risk & Control Management System. Ridefinite le linee guida sul sistema di risk management allo scopo di armonizzare il sistema di Internal Audit Report di Autogrill. nLa definizione delle linee guida ha portato nel corso del 2008, da un lato, alla standardizzazione degli strumenti usati dalle diverse unità locali, dall'altro, allo sviluppo di un framework comune per i programmi e le attività di Internal Audit, portando a una maggiore facilità nell'interscambio di informazioni e conoscenze tra gli auditor del Gruppo.